Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
OFFERTE SPECIALI

Seguiamo l'arte del servire con ogni singolo ospite,
direttamente al suo tavolo

Ristorante

Tutto il buono della cucina Romagnola!

All’Hotel Riviera di Milano Marittima la qualità si esprime in ogni dettaglio, non ultimo quello della cucina! L’ospite è il primo pensiero dei nostri Chef, che si divertono a coccolarlo e viziarlo con piatti mediterranei e regionali gustosi e sempre freschi.
Stai ancora cercando motivi per soggiornare presso la nostra struttura?
Scegli come accedere al nostro ristorante col trattamento ideale alla tua vacanza: Bed & Breakfast, Mezza Pensione o Pensione Completa.
Ogni giorno ti offriamo:
  • Risveglio mattutino con ricco buffet servito di dolci fatti in casa e piccola pasticceria
  • Menu di carne e di pesce
  • Possibilità di scelta tra 4 primi e 4 secondi
  • Pasta fresca fatta in casa
  • Qualità delle materie prime
  • Ampia scelta di dolci e dessert
  • Menu personalizzati per diete particolari (allergie, intolleranze)
Favola
Eccoci qua cosa dire una vacanza favolosa dall’arrivo fino alla partenza ....l’accoglienza del ricevimento alle fantastiche padrone di casa al loro sorriso e poi la sala ristorante pulizia accoglienza sempre con il sorriso... e soprattutto x la mia bimba nn li facevano mancare nulla ... e infine le camere disinfettate e pulite con una vista mare favolosa veramente un sogno nn vedo l’ora di tornare nel 2021. Saluti Massimiliano
Pamela Russo |
25/09/2020