Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama
Foto Hotel Riviera a Milano Marittima: interni, esterni, panorama

Camere Comunicanti

Perfette per 2 coppie di amici o per una famiglia con figli grandi.

Le Camere Comunicanti sono la soluzione più amata da chi cerca il giusto equilibrio tra condivisione e indipendenza, in vacanza al mare a Milano Marittima.
Stare vicini e stare insieme, certo, ma sempre con quel tocco di privacy che rende ancora più libera l’esperienza di due coppie di amici, per esempio, o di una famiglia con figli grandi.
Le nostre Camere Comunicanti sono costituite da 2 camere matrimoniali indipendenti tra loro, con entrata e bagno in comune.
Prenota Ora!
Particolarmente silenziose e con vista sul cortile interno, dispongono tutte dei comfort necessari ad un piacevole soggiorno:
  • Balcone
  • Materassi Dorelan
  • Aria condizionata autonoma
  • Mini Frigo
  • Cassaforte
  • TV- SAT LCD 26”
  • Telefono
  • Bagno con box doccia in cristallo, specchio ingranditore e asciugacapelli
  • Wi-fi
Una bomboniera preziosa
  Hotel curatissimo in ogni dettaglio: struttura e camere eleganti (tutte con comodi balconi), funzionali e tenute alla perfezione; pulizia impeccabile; cucina superlativa (chef Marco con la sua brigata è il numero uno); personale professionale e molto disponibile in ogni ambito dell’hotel. Un plauso ad Eleonora, Patrizia e la loro mamma che gestiscono tutto con maestria. Posizione ottima, molto tranquilla e silenziosa, a due passi dal centro di Milano Marittima e Cervia. Indicato anche per famiglie con bambini in quanto è sempre presente l’animazione ma mai invadente.
Claudia B | Reggio Emilia
16/07/2018